News

Titolo Bayer in discesa

Il titolo Bayer ha aperto la giornata di contrattazioni in netto ribasso dopo il crollo di Monsanto condannata dal tribunale californiano al risarcimento di 300 milioni di dollari per il mancato avviso ai consumatori sul rischio tumorale legato all’utilizzo del glisofato.

Il titolo Bayer è arrivato a perdere circa il 10% a 83,28 euro.

La causa contro Monsanto è stata avviata da Dewayne Johnson, un giardiniere di una scuola ma risulterebbe non essere la sola causa, ve ne sarebbero altre 5.000 circa.

La società dal canto suo ha già dichiarato che farà appello alla sentenza affermando che ci sono centinaia di studi scentifici che scagionerebbero il Glisolfato dai rischi tumorali.
Di riflesso alla causa il titolo australiano Nufarm ha perso oltre il 14% a 6,26 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *